Aborti ripetuti, dopo quanto potrei riprovarci?

Anonima

Salve dottori,
ho avuto un aborto a 5 mesi, successivamente una gravidanza andata a buon fine, ed ora un mese fa ho avuto un nuovo aborto interno ad 8 settimane.
Ho fatto le analisi per la trombofilia e sono risultate negative. Cosa mi consigliate di fare? Dopo quanto potrei riprovarci?
Vorrei capire il perché di questo nuovo aborto, consigliate altre analisi?
Grazie

Analisi per la trombofilia è un termine generico. A volte infatti non vengono inclusi i fattori genici ed in particolare quelli riguardanti il sistema MTHFR.
Conviene nel caso quindi anche includerli, eseguire valutazioni reumatologiche ed autoimmunitarie complete, tamponi vaginali completi, ecografia generale in particolare pelvica transvaginale. Ovviamente occorre effettuare anche una valutazione ormonale completa. Occorre però dire che non sempre le cause di un'interruzione risultano evidenti in base alle conoscenze attuali e dagli esami che possono essere effettuati routinariamente.
Esistono pareri estremamente discordanti su quando poter cercare una nuova gravidanza dopo un aborto. Chi sostiene anche subito dopo la successiva mestruazione e chi all'estremo consiglia di aspettare otto mesi.
Un saluto

condivisioni & piace a mamme