A che cure devo sottopormi per capire l’origine di questi aborti?

Salve, ho 38 anni, non ho figli ed è la seconda volta che all'incirca alla 10 settimana di gestazione mi diagnosticano un aborto interno. Tutti gli esami di routine effettuati sembrano andare bene, nessuna malformazione, né alle ovaie né all'utero, nessun problema a rimanere gravida e le visite ed ecografie sono tutte regolari, finché alla 9/10 settimana manca il BCF (senza nessun dolore né perdita) e devo ricorrere al raschiamento. A questo punto, che esami o a che cure devo sottopormi per capire l'origine di questi aborti?

Gentile signora Lauretta,
ad un problema come il suo, non infrequente, negli ultimi due mesi abbiamo risposto almeno dieci volte. Le consiglio pertanto di scorrere su gravidanzaonline le risposte già fornite. Saluti.