featured image

Dott. Giuseppe Mirra

Ginecologo

Nato a Cerignola il 23 giugno 1956
Laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università agli Studi di Bari il 4 Dicembre 1981 riportando la votazione di 110 e lode.
Ha svolto il Tirocinio Pratico Ospedaliero presso la 1 Clinica Ostetrica e Ginecologica dell’Università degli Studi di Bari (Direttore Prof. Silvio Bettochi), durante la I sessione dell'anno 1982, dal 2 Marzo 1982 al 1 Settembre 1982, conclusosi con il giudizio finale di "OTTIMO".
Dal 1982 al 1992 ha svolto attività come Medico Interno presso la I Clinica Ostetrica e Ginecologica dell’Universita’ degli Studi di Bari. Durante tutto il periodo intensa l’attività di sala operatoria e di sala parto , l’attività di guardia e l’attività ambulatoriale diagnostica, che gli ha consentito di acquisire una importante e ricca esperienza clinica nei vari ambiti della specialità
Specializzato in Ostetricia e Ginecologia presso la Scuola di Specializzazione dell’Università degli Studi di Bari in data 21 novembre 1987, discutendo la tesi sui “Markers tumorali dell’adenocarcinoma endocervicale”, relatore Prof. Giorgio Cagnazzo
Ha conseguito il Diploma della Scuola di Perfezionamento in Monitoraggio Biochimico e Biofisico del Feto dell’Università degli Studi di Bari in data 8 novembre 1988, discutendo la tesi “La diagnosi prenatale e le tecniche invasive ", relatore Prof. Giorgio Cagnazzo, riportando la votazione di 70/70.
Ha conseguito il Diploma della Scuola di Perfezionamento in Sessuologia Clinica dell’Università degli Studi di Bari, in data 8 novembre 1989, discutendo la tesi sull’ “Approccio diagnostico e opzione terapeutica con vasoattivi nei deficit erettivi” , relatore Prof. Giorgio Cagnazzo, riportando la votazione di 70/70.
Ha conseguito il Diploma in Ecografia Senologica della Scuola Italiana di Senologia diretta dal Prof. Veronesi , in data 1 dicembre 2003.
Ha conseguito il Diploma della Scuola di Perfezionamento in Ecografia urologia nefrologica ed andrologica, dell’Università degli Studi di Bari , nell’anno accademico 2002/03
Membro della Societa Italiana di ecografia ostetrica e ginecologica
Numerosi e continui i corsi di aggiornamento in diagnostica ecografica e nelle discipline ginecologiche

Dal 1987 svolge la libera professione di medico ginecologo presso il Centro di “DIAGNOSTICA GINECOLOGICA” di Trinitapoli (FG)

I suoi settori principali di interesse professionale sono: Ecografia - Colposcopia - Sessuologia - Malattie Sessualmente Trasmesse

RECAPITI

Trinitapoli (FG) - Via Verdi 5 – Tel 0883/630029 cell. 3389973685

www.dottgiuseppemirra.it

Leggi tutto il cv

Le risposte del Dottore

Ginecologo

Amenorrea post pillola?

Gent.mi dottori, ho 46 anni, ho assunto per 6 anni la pillola Milvane. Ho sospeso l’anticoncezionale nel mese di marzo e ad eccezione dei due cicli (aprile dopo 41 giorni e maggio dopo 29) ad oggi ancora non ho le mestruazioni. Credo di aver ovulato al 14 giorno (2 giugno), i sintomi c’erano tutti ed […]

Ginecologo

Perdite ematiche

Gentile dottore, ho un piccolo problema da esporle. Ho fatto un raschiamento il 29 marzo, il ciclo è arrivato il 1maggio (molto lieve) ed è ritornato il 1 giugno (leggero anche questo). Già questo è un evento per me, avendo ovaie policistiche ed essendo celiaca. Ho monitorato il ciclo con persona e adesso sono al […]

Ginecologo

Rottura prematura delle membrane

Le racconto brevemente la nostra storia: mia moglie ha rotto le acque a 14w +2 ricoverata a Castellammare di Stabia. Il bambino, per tutto il periodo di degenza in questa struttura, continua a crescere anche con l’assenza o quasi di liquido. Siamo ormai a 22w +2, il nostro piccolino/a sta continuando a lottare tra calci […]

Ginecologo

Devo preoccuparmi per il femore corto?

Egregio dottore, ho appena effettuato l’ecografia alla 22+4 settimana e le dimensioni sono queste: DBP 53 mm, CC 184 mm, DTC 23 mm, CA 183 mm, FL 31 mm. Devo preoccuparmi per il femore corto? L’andamento della crescita del femore, in questi mesi, è stato il seguente: 10.09.2004: 10,6 mm, 20.09.2004: 13,9 mm, 18.10.2004: 23,8 […]

Ginecologo

Cicli irregolari e gravidanza

Gentile Dottore, ho 36 anni e vorrei chiederle un consiglio. Il mio ciclo è da sempre irregolare e doloroso, dai 29 ai 34 giorni con “punte” di ritardo anche superiori (1-2 volte l’anno) fino ai 36/37 gg. Ho assunto per 3 + 3 anni consecutivi (interrompendone la ciclicità x 2 anni intermedi) la pillola TRINORDIOL, […]

Ginecologo

La posizione a pancia in giù può provocare soffocamento al bambino?

Gentile Dottore, sono alla 32° settimana di gravidanza e le cose procedono per il meglio, vorrei solo farle una domanda che le sembrerà stupida confronto a ben altri problemi, io, prima di rimanere incinta ho sempre dormito a pancia in giù, da quando sono incinta ho sentito dire da mie amiche che questa posizione può […]

Ginecologo

Liquido biancastro da entrambi i seni

Gentilissimo dottore, sono una donna di 33 anni madre di due bambini, l’ultimo dei quali partorito 2 anni fa e vorrei farle una domanda: a seguito di un piccolo dolore al seno destro ho notato che stringendolo con le mani fuoriesce un liquido biancastro ed in seguito ho visto che esce anche dall’altro seno, mi […]

Ginecologo

Ho il progesterone a livelli molto bassi!

Egregio dottore, in seguito a dei cicli irregolari che variano dai 34 ai 40 giorni, mi sono stati prescritti i dosaggi ormonali. Da questi ultimi risulta che ho il progesterone a livelli molto bassi. Che significa?? Potrò avere una gravidanza?

Ginecologo

Intervento dentistico

Salve, ho appena scoperto di essere inaspettatamente incinta. La scorsa settimana ho subito un intervento dentistico piuttosto invasivo: nessuna lastra, ma notevoli quantità di anestesia (7 punti per una devitalizzazione esterna al molare superiore destro). Quali sono i rischi ai quali vado incontro? Grazie.

Ginecologo

Sono monorene sin da ragazzina…

Gentilissimi dottori, buongiorno! Mi chiamo Simona e compirò 36 anni tra due mesi. Sono sposata (da una vita ormai!!!) con un meraviglioso quasi-trentanovenne e siamo genitori di 4 bei bambini, di 11, 9, 6 e 2 anni. La terza (l’unica femmina) è adottata, perciò io ho avuto 3 gravidanze e tre parti. Le gravidanze sono […]