featured image

Dott.ssa Emanuela Benaglia

Ostetrica

Formazione

- Diploma Superiore Magistrale indirizzo Socio-Psico-Pedagogico c/o Istituto “Carlo Porta”, 2003
- Laurea in Ostetricia c/o Università degli Studi di Milano – Bicocca, 2006
Tesi di laurea “Travaglio e psiche. Come la mente può influire sull'andamento del travaglio di parto”.

Esperienze professionali

Ha operato come ostetrica di ruolo, gestendo le attività di reparto e della sala parto nelle seguenti aziende ospedaliere e strutture sanitarie.
- A.O. Della Valtellina e della Valchiavenna – P.O. di Sondalo (SO)
- Ospedale San Gerardo di Monza
- A.O. Di Desio e Vimercate (MB)

Dal 2008 è docente di corsi di accompagnamento alla nascita.
Dal 2009 al 2012 collaboratrice presso l'Ambulatorio di Diagnosi Prenatale c/o l'A.O. Di Desio e Vimercate.

Attività

- Organizzazione e conduzione di corsi di accompagnamento alla nascita c/o strutture pubbliche e private in provincia di Monza e Brianza
- Organizzazione e conduzione di corsi di accompagnamento alla nascita al domicilio in caso di gravidanze difficili o su richiesta specifica della donna
- Assistenza domiciliare a puerpera e neonato a sostegno dello stato di benessere di mamma e bambino durante la fase dell'allattamento.

Contatti
e-mail: benaglia.emanuela@gmail.com
Cell: 377-1529416

Leggi tutto il cv

Le risposte del Dottore

Ostetrica

Il singhiozzo del feto può far individuare la sua posizione nel pancione?

Sono alla trentesima settimana in attesa del primo figlio e un pochino preoccupata per la posizione della mia bimba… a 27 settimane era podalica (per il resto tutto ok e nei range). Nonostante la mia ernia vorrei tanto un parto naturale e sono sempre là a cercare di capire quando singhiozza qual è il punto […]