domande e risposte

Lo sport può influire sul concepimento?

Salve, da circa un anno e mezzo corro 45 minuti 2 o 3 volte alla settimana, ora sono alla ricerca di una gravidanza, la corsa può interferire in qualche modo con l'annidamento? Grazie

risponde
avatar

Marta

Ginnastica in gravidanza

Salve, sono appena entrata al quinto mese di gravidanza e mi hanno consigliato di iniziare a fare un po’ di ginnastica per l'addome. Ho letto di un esercizio che consiste nel tirare indietro la pancia e contrarre i muscoli del basso addome (se ho capito bene sono quelli sotto l'ombelico) e mantenere la posizione per alcuni secondi. Il mio dubbio é: questo tipo di esercizio può causare danni al bambino, visto che bisogna tirare indietro la pancia? Grazie

risponde
avatar

Marta

Il nuoto potrebbe portarmi delle infezioni?

Gentile Marta, sono incinta alla 16 settimana e vorrei fare un po’ di nuoto in piscina. È possibile che, essendo incinta, possa essere più soggetta a infezioni? Voi me lo consigliate per fare un po’ di movimento leggero oppure no? Grazie per l’attenzione.

risponde
avatar

Marta

Passeggiata sul tappetino

Ciao Marta, sono al settimo mese di gravidanza e vorrei sapere se posso fare la passeggiata sul tappetino, visto che ora le giornate diventano brutte. Grazie

risponde
avatar

Marta

Incremento calorico attività fisica in gravidanza

Buongiorno, io sono alla 12a settimana di gravidanza e, con il benestare del ginecologo, sto continuando a praticare attività fisica 3 volte a settimana, come prima del concepimento. Adesso faccio delle sessioni in palestra di circa 50 minuti, comprendenti circa 20 min di ellittica di riscaldamento (effettuata in modo molto tranquillo) e 30 minuti di esercizi vari a corpo libero. Nei giorni in cui vado in palestra incremento di circa 150 kcal il mio apporto calorico, ma noto che il giorno successivo all'allenamento tendo ad essere più affamata o, per meglio dire, ad avere dei momenti di fame intensa e debolezza soprattutto la mattina seguente, nonostante faccia il mio regolare spuntino di metà mattina. Vorrei sapere: il consumo calorico con l'attività fisica incrementa in gravidanza o corrisponde a quello di una donna non gravida? Grazie.

risponde
avatar

Marta

Sport e ricerca di un figlio

Salve, volevo porre questa domanda: pratico quotidianamente acquagym. Sono un paio di mesi che provo ad avere un figlio, ma nulla. L'acquagym fa bene? Oppure dovrei sospendere e ricominciare una volta rimasta incinta? Grazie

risponde
avatar

Marta

Sportiva e allenata, all’8 settimana di gravidanza, devo interrompere gli sport?

Buongiorno, ho 28 anni, sono incinta di 8 settimane, peso 63 kg e sono alta 1,71, gioco a pallavolo da quando sono piccola e nei giorni pari vado in palestra a fare lezioni di aerobica. Quando devo interrompere la pallavolo? Avevo pensato di allenarmi fino a quando non si vede la pancia. Io in questo momento mi sento in piene forze e saltare non mi dà fastidio. Ringrazio anticipatamente

risponde
avatar

Marta

Gravidanza e balli latino americani

Salve, ho 30 anni e sono alla 17 settimana della mia prima gravidanza. Sono stata a riposo per circa due mesi con il progesterone fino a 15 giorni fa per un piccolo distacco aminocoriale, da due settimane guarito. La prossima settimana ricomincerò su consiglio del ginecologo a lavorare e mi chiedevo se potessi qualche sera andare in una discoteca sala da ballo e ballare salsa e bachata, ovviamente con moderazione. Grazie

risponde
avatar

Marta

Istruttrice di zumba

Salve, sono una istruttrice di zumba fitness da 4 anni. A giugno ho scoperto di essere in dolce attesa ed ho sospeso le attività di insegnamento. Ora sono di 15+3 e sto cercando di capire se a settembre potrò ricominciare ad insegnare zumba o se è meglio evitare! La ginecologa mi ha detto di provare, tanto visto che le coreografie le invento io, potrò regalarmi... cosa mi consigli? Grazie.

risponde
avatar

Marta

Sport con frequenzimetro

Ciao Marta, ho notato che sempre sottolinei che non si deve superare il 75% delle nostre possibilità e in una risposta hai indicato una formula: 220 - età = 100%. Nel mio caso, avendo 47 anni, il 75% dovrebbe essere pari a 129. Però la mia frequenza cardiaca a riposo è molto bassa, circa 54/55 battiti dovuti all'attività agonistica e alla pressione medio-bassa. Credo che sotto sforzo il mio max sia stato di 140 battiti/min, non di più. Pertanto il riferimento di 129 battiti/min nel mio caso sarebbero un po' alto. Cosa mi consigli? Ciao

risponde
avatar

Marta