“Traslocazione apparentemente bilanciata (1;7)(q32;qter)”

Gentile Dottore, sono una donna di 39 anni. In passato ho avuto due aborti spontanei entro l'ottava settimana di gestazione. In seguito a ciò io e mio marito ci sottoponemmo all'esame del cariotipo da cui risultò che io sono portatrice di "traslocazione apparentemente bilanciata (1;7)(q32;qter)". Dall'esame effettuato anche dai miei genitori e da mio fratello è risultato che mio fratello ed io abbiamo ereditato la stessa identica aberrazione da nostro padre. Le chiedo cortesemente se può indicarmi quali rischi possono esserci per una futura gravidanza e soprattutto se c'è qualche possibilità che il feto possa nascere sano. La ringrazio molto.

Egregia Signora A.Lisa,
per rispondere in modo esauriente alla sua domanda sarebbe necessario fare una
consulenza genetica anche on line. Da questo studio verrà fuori che percentuale ci sarà che nasca un bambino
sano.
Rimango a sua disposizione per ulteriori informazioni.
Cordiali saluti