Toxoplasmosi

Gentile dott. mi chiamo Filly, ho 27 anni ho un bimbo di 2 anni, adesso
sono alla 12 settimana della seconda gravidanza. Due settimane fa ho fatto
le prime analisi e ho un dubbio sui risultati in particolare sulla
toxoplasmosi. I risultati sono i seguenti: toxoplasmosi 57.7 (a loro detta
negativo) Citomegalovirus 6.53 (negativo) Rubella 29.1 (negativo) Erpes
(positivo). Vorrei un parere e un consiglio su questi risultati.
Nel caso l'avessi presa prima della gravidanza, i valori come dovrebbero
essere? E se l'ho già avuta corro il rischio di riprenderla?
Posso stare tranquilla? Devo ripetere il test ogni due mesi anche se
l'avessi già avuta? Mi faccia sapere appena può, grazie

Gentile signora Filly, i valori da lei indicati accompagnati da una nota
di negatività indicano un'infezione nel passato e una immunità sicura per
il toxoplasma e per la rosolia, una incerta per il CMV, che invece potrebbe
ripresentarsi con una reinfezione. Auguri