Sono vegetariana…

Ho 27 anni e io e mio marito abbiamo deciso di avere un figlio. Il
mio stato di salute è buono, faccio sport, non fumo e non bevo alcolici
ma... sono vegetariana, non mangio né carne né pesce, sia perché non mi
piacciono sia per una motivazione profonda che ho (latte e suoi derivati
e
uova li mangio). La mia alimentazione potrebbe portare dei danni al mio
futuro bambino? Che alternative ho, a parte inserire questa categoria di
alimenti nella mia dieta? Grazie se vorrà rispondermi.

Gentile signora Michela,
penso che, a priori, non vi dovrebbero essere particolari problemi, tenendo
presente che anche le proteine sono contenute in parecchi vegetali e che
bambini nascono e crescono in paesi del terzo mondo, in condizioni alimentari
molto più deficitarie. In ogni modo, tutto dipende anche dall'evoluzione
della gravidanza, in quanto ove sorgessero problemi, non preventivabili,
si dovrebbe cambiare strada, assumendo una dieta più sostanziosa. Il
mio consiglio è quindi quello di cercare serenamente la gravidanza, senza
però assumere posizioni rigide. Auguri.