Sono titolare di una snc e sono in attesa…

Sono titolare di una snc, trattasi di una pizzeria d'asporto. Vorrei
sapere se assumendo una persona, considerata la mia maternità (dicesi
anche a rischio, visti 2 aborti spontanei avuti in precedenza), ho diritto a
degli sgravi fiscali sui contributi se dovessi assumere una persona o ad
una qualsiasi forma di agevolazione. Grazie

Gentile Signora,
la normativa vigente in materia prevede che le aziende con meno di 20 dipendenti e quelle in cui operano lavoratrici autonome (di cui al capo XI del D.Lgs. n. 151/2001), che assumono personale a tempo determinato o utilizzano personale somministrato in sostituzione di lavoratrici o lavoratori in congedo di maternità, paternità o parentale, beneficiano di una riduzione del 50% della contribuzione a carico del datore di lavoro dovuta agli enti di previdenza.
Salva diversa previsione contrattuale, l'assunzione può avvenire anche con anticipo fino a un mese rispetto al periodo di inizio del congedo.
Lo sgravio si applica fino al compimento di un anno di età del figlio della lavoratrice o del lavoratore in congedo ovvero per un anno dall'accoglienza del minore adottato o in affidamento.
Il medesimo sgravio contributivo del 50% è riconosciuto, come sopra accennato, alle aziende in cui operano lavoratrici autonome (coltivatrici dirette, mezzadre e colone, artigiane e commercianti), per le assunzioni a tempo determinato o gl'impieghi di personale somministrato, di durata non superiore a 12 mesi, in caso di maternità delle stesse lavoratrici autonome. Anche in questo caso il beneficio si applica entro il primo anno di età del bambino o nel primo anno di accoglienza del minore adottato o in affidamento.
Spero di esserLe stata utile e Le faccio i miei migliori auguri per la Sua gravidanza.
Cordiali saluti.