Schizencefalia e gravidanza

Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni, con un ciclo mestruale più o meno regolare. Circa 3 mesi fa ho avuto un rapporto sessuale non protetto
con il mio fidanzato, purtroppo non sono rimasta incinta. Il mio desiderio di avere un bambino è molto grande, ma ho paura di non poterlo avere, anche perché ho una malattia molto rara, la schizencefalia, e non so se è proprio questa malattia a non farmi rimanere incinta. Cosa posso fare? Quali esami posso fare? È possibile che sono infertile? La ringrazio se mi rispondete,

Gentile Eleonora,
è impossibile con un solo rapporto dedurre una possibile infertilità. Faccia
un normale controllo ginecologico con paptest, per verificare lo stato di
salute della sua sfera genitale, ma si limiti a questo. Piuttosto stabilisca
con maggiore lucidità e consapevolezza, insieme con il suo partner, quando e
se avere un figlio in così giovane età. La schizencefalia non dovrebbe
costituire un ostacolo, in assenza di altri problemi genetici. Cordiali
saluti.