Quando comunicare lo stato di gravidanza al datore di lavoro?

Buongiorno,
sono un’impiegata con il contratto nazionale metalmeccanico e sono alla 7 settimana di gravidanza. Potreste dirmi per cortesia ENTRO QUALE DATA AL MASSIMO sono tenuta a informare l’azienda della mia gravidanza? Al momento non prevederei di assentarmi prima degli ultimi 2 mesi, sperando di stare sempre bene.
Molte grazie per un cortese riscontro

Gentile Signora, lo stato di gravidanza pone sotto tutela la lavoratrice nel momento in
cui comunica al datore di lavoro tale circostanza. Tralasciando i
periodi di astensione dal lavoro previsti dalla legge nel suo caso (ccnl
metalmeccanico) valuti (sopratutto con il suo ginecologo) se le attuali
condizioni di lavoro non presentino complicanze. Se così non fosse lo
comunichi subito per essere esonerata da eventuali gravose mansioni che
potrebbero arrecare danni. Cordialmente