Mio marito si sveglia la notte per andare in bagno…

Buongiorno e grazie per il prezioso servizio che fornite. Mi chiamo Graziella e sono un po' preoccupata per mio marito. Il quadro della situazione è il seguente: dopo la diagnosi di oligospermia grave ha eseguito una cura con carnitina ed acetilcarnitina per tre mesi, poi è
stato operato di varicocele sx di terzo grado ad aprile, ed infine sta seguendo una cura di Menogon (cura ormonale) da circa 3 mesi. La cura con Menogon è quasi terminata. Il problema è che da circa 1 settimana-10 giorni mio marito si sveglia la notte per andare in bagno, cosa che non gli era mai capitata prima, e dice che comunque anche se sente bisogno di urinare poi la "pipì" è poca. Non ha bruciore o altri fastidi. Quale può essere la causa? C'entrano le cure effettuate e l'intervento? Dobbiamo preoccuparci? Grazie mille per l'attenzione e cordiali saluti.

Gentile Graziella, l'intervento chirurgico non ha nessun nesso con la sintomatologia, può
essere una forma di prostatite. Consiglierei una visita uro-andrologica.
Cordiali saluti