Maternità obbligatoria

Buonasera. Sono una mamma di un bambino di due anni e attualmente sono al
4° mese di gravidanza. Lavoro attualmente in un ingrosso di autoricambi e
sono assunta con un contratto CCNL a tempo indeterminato full-time.
Volevo sapere quanto dura il periodo di maternità obbligatoria e quanto
retribuita. Inoltre volevo sapere se per ore e/o giorni di permessi
legati alla gravidanza e/o a problemi di salute del piccolo Luca, mi
devono venire detratte ore o giorni di lavoro, oppure presentando i
certificati medici tali ore o giorni devono essere retribuite??
Grazie in anticipo

Gentile lettrice,
la durata dell'astensione obbligatoria è di 5 mesi e di norma inizia 60
giorni prima della data presunta del parto.
La circolare 109 del 6 Giugno 2000 ha introdotto la così detta
"flessibilità", ossia la possibilità di iniziare l'astensione obbligatoria
30 giorni prima la data presunta del parto.
Le assenze per malattia dei figli non sono retribuite.
Le assenze per visita medica nel contratto del commercio, in assenza di
norme più favorevoli previste da eventuali contratti integrativi, vengono
sottratte al monte ore dei permessi.
Cordialmente