Maternità e premi… si può essere penalizzate?

Gentile avvocato,
sono in maternità anticipata per lavoro a rischio dal 21 settembre 2010
e fino a questa data ho sempre lavorato raggiungendo tutti gli
obiettivi. Io ero convinta come ogni gennaio d'esser liquidata con il
premio a me spettante invece quando ho chiesto spiegazioni mi è stato
risposto che a me non spetta nulla perché sono a casa!! Ma scusi avendo
lavorato fino settembre è giusto che non percepisca niente?? Io mi sento
penalizzata anche perché si parla di una bella somma e mi hanno messo
loro in maternità anticipata!! Come posso comportarmi?

Gentile Utente, per la corresponsione del premio di produzione aziendale gli
accordi aziendali, generalmente, stabiliscono una misura fissa o legata alla
presenza in azienda. Qualora tale premio sia per definizione scritto 14a
mensilità, segue la normativa prevista per la 13a (pertanto Le spetta di
diritto anche se non presente in azienda). Se, invece, fosse legato alla Sua
presenza, verrà corrisposto solo sull’effettiva presenza ed inciderà sul
TFR. Cordiali saluti.