L’ovulazione non è stata “colta in tempo”?