L’INPS si rifiuta di pagare la disoccupazione…

Buongiorno, sono Silvia e ho 21 anni. Mi rivolgo a voi per sapere se l'INPS mi dovrebbe pagare la
maternità in quanto sono disoccupata dal 15/04/06 e l'ente si è rifiutato di pagarmi la
disoccupazione perché non sono stati versati sufficienti contributi assicurativi, in quanto sono
stata assunta a dicembre 2004 come impiegata 5° livello. I precedenti 2 anni ho lavorato nella
stessa azienda come impiegata apprendista e lì ho lavorato fino a settembre 2005.
Poi ho lavorato per un mese in un' altra ditta e da novembre 2005 ad aprile 2006 presso un'altra
società con un contratto a termine.
La data prevista del parto è il 14/10/06, quindi da agosto a gennaio dovrei essere in maternità
obbligatoria. A questo punto mi domando se ne ho il diritto.
Oppure se c'è qualche altro ente (Comune o Stato..) che mi dia un aiuto.
Se mi dovessi sposare, oltre all'assegno famigliare che percepirà mio marito ci sono altre
agevolazioni?? Lui ha 22 anni e lavora presso un’azienda.
Resto in attesa di una vostra risposta.
Vi ringrazio anticipatamente e vi saluto.

Salve, per quanto riguarda l'indennità per disoccupazione se quest'anno non ha il diritto
amministrativo potrà chiederla entro il 31.3.2007 (disoccupazione con requisiti ridotti). Per la
maternità si rechi presso un sindacato per fare attentamente i calcoli se rientra nel periodo di
comporto. Cordialità