La mia azienda ha perso la gara d’appalto…

Salve, vorrei porre una domanda.
Da circa 4 anni lavoro come dipendente a tempo indeterminato presso
una grande azienda di servizi, il nostro lavoro si svolge nella
maggiore per il ministero di giustizia, pochi mesi fa abbiamo avuto la
notizia della perdita da parte della nostra azienda, della gara
d'appalto, quindi sono partite le pratiche per l'avvio della mobilità
per tutti i dipendenti. Attualmente ci siamo visti rinnovare il
contratto di lavoro per altri 6 mesi perché a causa di vari ricorsi, a
quanto pare, gli esiti della gara tarderanno un po', la situazione è
al momento congelata. Io prima della scadenza di questi 6 mesi dovrò
andare in maternità, la mia paura è che l'appalto venga assegnato ad
una nuova azienda, che i miei colleghi vengano assorbiti da questa
nuova azienda, mentre io rimango fuori e quindi finita la maternità
mi ritroverò senza lavoro. È possibile che accada una cosa del
genere, tenendo presente che il nuovo contratto con il ministero
prevede una riduzione minima del personale?
Grazie anticipate per la risposta. Saluti.

Salve, un conto è la questione relativa al suo diritto alla maternità e
conseguente scadenza del contratto, un'altra cosa sono gli obblighi
dell'azienda che subentra nella gara di appalto con il Ministero. Per il
primo aspetto, si rechi subito al sindacato per fare le necessarie
verifiche. Per il secondo aspetto credo si possa trovare una soluzione
in fase di transazione. Cordialità