Infertilità

Dopo un lungo periodo di vari tentativi non riusciamo ad avere la gioia di un bambino/a nostra. Ci siamo sottoposti, quindi, a vari esami, ed il risultato, dopo l'esame seminale computerizzato è stata diagnosticata l'infertilità. Precedentemente ho fatto l'esame del varicocele e il risultato è stato "positivo" ma mi è stato consigliato di non intervenire chirurgicamente. Oltre a questi esami - visto che quelli relativi a mia moglie sono buoni - cosa possiamo fare prima di intraprendere iniziative di fecondazione artificiale o in vitro? Dimenticavo: negli ultimi tre mesi (la cura è ancora in corso per qualche altra settimana) ho fatto una cura con Gonan F 600: possibile che questa non ha portato alcun risultato. Inoltre mia moglie ha avuto un intervento per asportazione di polipi. La diagnosi era quella di iperplasia endometriale.
Siamo ormai senza speranza? Oppure ci sono ulteriori cure o esami da effettuare prima di dire la parola "Fine"?
Grazie

Gent.mo Sig. Raffaele,
le terapie per migliorare la qualità dello sperma, a volte non danno risultati entusiasmanti. Le consiglio di rivolgersi, se non lo ha già fatto, ad un uro-andrologo per essere seguito in maniera più corretta.
Cordiali saluti