Il mio contratto è scaduto il 31 agosto…

Buonasera.
Lavoro con un contratto a termine che scade il 31 agosto. Sono incinta alla
5° settimana e quando scadrà il contratto sarò all'8°.
Sono stata all'INPS e mi hanno detto che una volta scaduto il contratto avrò
diritto solo all'indennità di disoccupazione (40% dello stipendio) fino a
due mesi dal parto, quando sarebbe scattato il congedo obbligatorio. Solo
allora scatterà la maternità.
Se entro la fine del contratto presento il certificato medico di gravidanza
a rischio, una volta scaduto il contratto avrò diritto da subito alla
maternità da parte dell'INPS?
Grazie.

Gentile Roberta,
in genere il certificato medico per gravidanza a rischio si presenta in presenza di un reale rischio... in questa situazione parte da subito la maternità e le conseguenti tutele. Cordialmente.