È possibile avere figli con un genitore affetto da sla non familiare?