Continuo cambio di mansioni

Gentile Dottore, da diversi mesi, da Luglio 2007, la società in cui lavoro (contratto tempo indeterminato) mi cambia ruolo e mansioni. Ad oggi sono alla 5^ settimana di gravidanza e solo oggi mi hanno comunicato una mia nuova sede di lavoro da Torino a Bra. Questo continuo spostamento mi sta rovinando il bellissimo periodo della gravidanza, non riposo più bene e sono agitata in balia delle loro decisioni. Potrei riuscire ad ottenere una maternità anticipata in seguito a malesseri legati ai rapporti di lavoro? Dal 12/11/07 dovrei trasferirmi a Bra dalle 8 alle 18, come può una donna incinta riuscire a tenere questi ritmi? Attendo cortese riscontro, grazie. P.S: deve essere il ginecologo o il medico di famiglia a certificare la maternità anticipata?

Salve, legga la risposta che ho dato alla signora che è al quinto mese di gravidanza... Cordialmente