Clamidia: quando è avvenuta l’infezione?