Astensione obbligatoria: come calcolare i giorni?

La mia più che una domanda è una precisazione: quando si parla di astensione obbligatoria per i 2 mesi prima del parto e i 3 successivi si intendono 60 giorni prima e 90 giorni dopo o si devono computare i mesi come da calendario? (es., se la data presunta è il 29 aprile, e l'anno non è bisestile, quando si dovrà andare in maternità?). Grazie.

Salve, due mesi prima e tre dopo il parto. La precisione temporale del periodo non è prevedibile con anticipo e quindi al termine potrà essere fatto un aggiustamento sui giorni e le retribuzioni in caso di sforamento o meno. Cordialità