Aborto volontario: la ginecologa potrebbe accorgersene…?!