L’apparato riproduttivo maschile

L'apparato genitale maschile è l'insieme di organi e di strutture che permettono la riproduzione sessuale negli organismi di sesso maschile.
L’apparato riproduttivo maschile

app_mascL’apparato genitale maschile è l’insieme di organi e di strutture che permettono la riproduzione sessuale negli organismi di sesso maschile.

I testicoli

I testicoli sono gli organi deputati alla produzione degli spermatozoi, che attraverso un lungo percorso in miniatura, attraverso epididimo, dotto deferente, dotto eiaculatore e l’uretra.

Il pene

Il pene è l’organo deputato all’accoppiamento. Attraverso il pene avviene l’eiaculazione, cioè l’emissione all’esterno degli spermatozoi.

Gli spermatozoi

Gli spermatozoi si formano mediante la spermatogenesi, processo che permette la trasformazione della cellula germinale primitiva, lo spermatogonio, in cellula matura, lo spermatozoo. Sono coinvolti alcuni ormoni, tra cui FSH, LH e testosterone. Uno spermatozoo è formato da una testa, un corpo ed una coda o flagello. La testa contiene i geni paterni ed alcuni che enzimi che permettono la penetrazione nell’ovocita femminile e quindi la fecondazione. La coda permette allo spermatozoo di muoversi.

 

Centro Sterilità e Fecondazione Assistita Università degli Studi di Perugia centrosterilita.it