featured image

Dott. Salvatore Annona

Nato a Napoli il 2/3/1959, ha conseguito la Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università “Federico II” di Napoli il 6/3/1985, anno accademico 1983/84, con punti 110 e lode su 110, discutendo una tesi sperimentale su “Malformazioni uterine e sterilità“, relatore Prof. Pasquale Mastrantonio, cattedra di Ginecologia e Ostetricia.

Ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione di Medico Chirurgo presso l'Università di Napoli nella I Sessione del 1985, con la votazione di 86/90.
È iscritto all'Albo dell'Ordine dei Medici Chirurghi della provincia di Napoli dal 14/10/1985. n.. 21201.
Ha conseguito il Diploma di Specialista in Ostetricia e Ginecologia il 13/7/1989, presso l'Università “Federico II” di Napoli, con voti 70 e lode su 70.
Ha frequentato l'Istituto di Ginecologia Ostetricia e Fisiopatologia della Riproduzione Umana(Direttore Prof. Ugo Montemagno) del II Policlinico dell'Università di Napoli dal 1982 al 1985 quale studente interno volontario pre-laurea, e dal 1985 al 1989 quale Medico interno Specializzando con obbligo di frequenza come da Statuto della Scuola di Specializzazione.
Ha frequentato il Corso di perfezionamento di durata annuale in “Diagnostica Ultrasonografica in Ostetricia e Ginecologia” istituito presso L'Università degli Studi di Bologna ai sensi dell'art. 16 del D.P.R. 10 marzo 1982, n. 162 per l'anno accademico 1993/94.

Dal 2001 è membro della ISUOG (International Society Of Ultrasound in Obstetrics and Gynecology), la principale società scientifica internazionale di Ecografia Ostetrico-Ginecologica. Membership id 4138.

Nel gennaio 2004 ha conseguito il Certificate of Competence in “Ecografia ostetrica a 11-14 settimane” relativo allo screening delle cromosomopatie del Primo Trimestre, della Fetal Medicine Foundation di Londra diretta dal Prof. Kypros Nicolaides, FMF ID 16218.

Nel gennaio 2004 ha conseguito il Certificate of Competence in “Ecografia ostetrica a 18-23 settimane” relativo all’ecografia ostetrica strutturale, della Fetal Medicine Foundation di Londra diretta dal Prof. Kypros Nicolaides, FMF ID 16218.
Nell’Anno Accademico 2010-2011 è stato docente del Master Universitario di I Livello  “Ostetricia Legale e Forense”, Direttore Scientifico Prof Nicola Colacurci, presso la Seconda Università degli Studi di Napoli, Facoltà di Medicina e Chirurgia.

È iscritto all'Albo dei Consulenti Tecnici del Tribunale Civile e Penale di Napoli dal 12/12/1985 a tutt'oggi, e ha ricoperto numerosi incarichi di consulenza inerenti la propriaSpecializzazione di Ostetricia e Ginecologia, anche presso altri Tribunali (Roma, Ravenna, Potenza, S. Angelo dei Lombardi, S. Maria Capua Vetere).

ESPERIENZE PROFESSIONALI

  • Dal 01/09/1989 al 31/12/1991 ha ricoperto l'incarico di Specialista Ambulatoriale di Ostetricia e Ginecologia presso il Poliambulatorio A.C.I.S.M.O.M. (Associazione dei Cavalieri Italiani del Sovrano Militare Ordine di Malta) di Napoli, equiparato alle strutture pubbliche ai sensi dell'Art. 41 della legge 833/78. Durante tale incarico si è dedicato con particolare riguardo e con lodevoli risultati (come da certificato a firma del Direttore Sanitario) alla prevenzione e alla diagnosi precoce dei tumori femminili e ha curato l'organizzazione e il coordinamento del Servizio di Ecografia.
  • Vincitore di regolare concorso, dall’1/5/1990 presta servizio presso l'Ospedale Incurabili di Napoli, con l’attuale qualifica di Dirigente Medico di 1° livello a tempo pieno nel DAIF(Dipartimento Assistenziale Integrato Funzionale) di Ginecologia e Ostetricia della Seconda Università di Napoli e dell’ASL NA1, diretto dal Prof. Nicola Colacurci. Dal 2001 al 2012 ha organizzato e coordinato il Servizio di Medicina Prenatale e di Ecografia e ha effettuato presso la Divisione di appartenenza anche attività libero-professionale intramoenia. Dal 2013, per inappropriatezza delle strutture messe a disposizione dall’Azienda e per l’assenza di un Servizio di Genetica per la Diagnostica Prenatale, ha rinunciato a tale responsbilità per propria scelta e ha chiesto suo malgrado la revoca del rapporto di esclusività. Egli pertanto svolge attualmente attività privata in regime di extramoenia presso il proprio studio, fiducioso che sviluppi futuri possano rendere realizzabile un efficiente Servizio Pubblico di Medicina Prenatale, Screening e Diagnostica Ecografica e Invasiva di II livello presso l’ASL NA1 Centro.
  • Dal 1996 al 2000 ha ricoperto incarico di consulenza specialistica in Ostetricia, Ginecologia e Ecografia presso il Centro SDN CheckUp di Napoli, Via Crispi, 31, prestigiosa struttura privata del centro di Napoli, con lodevoli risultati, come da certificato della struttura stessa in data 05/08/2003, interrotto in seguito all’introduzione dell’esclusività di rapporto con l’ASL NA1.
  • I suoi settori principali di interesse professionale sono la Diagnosi Prenatale, l'Ecografia e la Medicina Fetale, avendo al suo attivo numerosi corsi di perfezionamento in tali campi e un comando effettuato nel 2001 sotto la guida del Prof. Gianluigi Pilu, presso la Fisiopatologia Prenatale dell'Università di Bologna diretta dal Prof. Bovicelli.
  • Si occupa dell'emergenza chirurgica ostetrico-ginecologica nei turni di guardia presso il DAIFdell’Ospedale Incurabili.

Contatti

Ospedale SMdP Incurabili – Dipartimento Integrato di Ginecologia e Ostetricia – Seconda Università di Napoli e ASLNA1 Centro –  Via Maria Longo, 50 – 80138 Napoli Tel. 081.2549457
Studio Novavita srl: Via Luca Giordano 142  Tel. 081.5782700  Riceve per appuntamento.

Web: www.annona.it

Leggi tutto il cv

Medico Risponde - Ginecologo

Sesso del nascituro

Buonasera dottore,premesso che la mia è solo una domanda dettata dalla curiosità, vorrei sapere se posso inoltrarle una foto dell'ecografia fatta ieri a 13+1 settimane, la mia ginecologa a 10 settimane azzardò una "femmina!"Ieri questa femminuccia sembra aver messo in mostra un bel pisellino anche se, cercando su internet le varie foto di ecografie, non sono certa quanto la mia dottoressa che quel bottoncino fra le gambe sia un pene.Siccome vorrei cominciare a chiamarlo per nome e fare un bel corredino le chiedo se vuole dare anche lei un suo parere, gliene sarei immensamente grata.In fede

Medico Risponde - Ginecologo

Integratori vitaminici in gravidanza

Buongiorno, volevo sapere gentilmente se va bene assumere multicentrum mamma dha dalle prime settimane di gravidanza. Sono alla terza settimana, ma ancora non mi ha prescritto nulla il ginecologo, essendo che devo andare tramite asl e i tempi sono un po’ lunghi, soprattutto ora che ci sono le vacanze di Pasqua di mezzo. Non ho un’alimentazione molto equilibrata, nel senso che non mangio molta verdura, e neanche molto pesce. Vorrei sapere se posso prendere questo integratore. Grazie distinti saluti

Medico Risponde - Ginecologo

Feto con ispessimento del tendine della valvola mitrale

Buongiorno dottore,sono in gravidanza. Durante la morfologica hanno rilevato nel mio bimbo di 25 settimane un ispessimento del tendine della valvola mitrale. Ora... hanno cercato di tranquillizzarmi dicendomi che è una cosa che al 99 per cento scomparirà è che è semplicemente dovuta ad un'immaturità. Chiaramente dovrò fare a 30 settimane un ecocardio del feto. Lei può tranquillizzarmi in qualche modo?

Medico Risponde - Ginecologo

Gravidanza e pesticidi

Buongiorno,Sono incinta di due gemelli e attualmente sono di 4 mesi e mezzo. Abito in campagna in una zona ricca di vigneti. Ho da qualche tempo questa forte preoccupazione: tra un mese circa cominceranno ad utilizzare vari pesticidi nelle viti e questo si protrarrà per 3 mesi (maggio, giugno, luglio). Sono molto preoccupata perché ho letto dei danni che queste sostanze possono causare... cosa posso fare? Grazie davvero.

Medico Risponde - Ginecologo

Antibiotico in gravidanza?

Salve. Sono alla 5+5 settimana di gravidanza e mi è venuta la cistite... sto bevendo molta acqua e ho fatto urinocoltura con antibiogramma. Sono allergica al monuril e la mia ginecologa si rifiuta di darmi antibiotico e o soluzioni alternative tipo cranberry... come mi devo comportare? Premetto che oltre allo stimolo perenne di minzione, qualche fitta e senso di pesantezza, non ho molti altri disturbi… Cosa devo fare in caso di presenza di infezione? Posso prendere antibiotici? Confido in una risposta

Medico Risponde - Ginecologo

Perdite di sangue dopo raschiamento

Salve dottore,mi chiamo Pamela e ho avuto un raschiamento il 28/02/2018 per un aborto interno a 10 settimane. Gravidanza considerata ferma dalla sesta settimana.Dopo il raschiamento ho avuto come un ciclo per circa sei giorni. Al settimo giorno ho avuto un rapporto non protetto e all'ottavo ho preso la pillola del giorno dopo.All'undicesimo e al quattordicesimo giorno altri due rapporti non protetti con coito interrotto ed oggi quindicesimo giorno ho avuto delle perdite di sangue e dolori come se avessi il ciclo...Volevo sapere quali sono i rischi, so di non essere stata prudente.Rimango in attesa di una sua risposta. Grazie

Medico Risponde - Ginecologo

Sospensione della pillola e gravidanza

Buongiorno,si leggono diversi pareri discordanti nei forum e vorrei un chiarimento in merito: a seguito della sospensione della pillola anticoncezionale, è necessario aspettare alcuni mesi prima di avere dei rapporti non protetti o si può iniziare subito dopo la sospensione?Mi è chiaro che aspettare il ripristino del ciclo naturale può aiutare a determinare meglio la data dell'eventuale concepimento, ma se questo dovesse avvenire nel mese o nei mesi immediatamente successivi, vi possono essere problemi per il bambino?Ringrazio e cordialmente saluto.

Medico Risponde - Ginecologo

Viaggio negli Stati Uniti alla 5° settimana di gestazione

Gentil.mo dottore,domenica ho scoperto con immensa gioia di aspettare un bambino, l'ultimo ciclo è stato il 4 febbraio, ovulazione intorno al 14.Il valore delle mie beta ieri era quasi 600 e la ginecologa mi ha fissato una prima visita per lunedì. Due mesi fa però avevo prenotato un breve viaggio (5 giorni) negli USA (Miami), starò principalmente in spiaggia e limiterò gli spostamenti da turista al minimo.Secondo lei è il caso di annullare la partenza o partire comunque?Premetto che fino ad oggi sto benissimo (dolori minimi, zero nausee), spero continui così...Grazie

Medico Risponde - Ginecologo

Ascoltare il battito col fetal doppler è nocivo per il feto?

Buongiorno,vivo in Germania e purtroppo non conoscendo bene la lingua non capisco al massimo tutto ciò che mi dicono.Sono alla mia terza gravidanza e sono di 7 settimane. Alla 6 settimana ho eseguito ecografia e si è vista camera gestazionale con embrione di 4,5 mm con il battito. Da ciò che ho capito è piccolo, questo cosa significa?Un’altra domanda: è vero che utilizzare qualche minuto al giorno fetal doppler per sentire il suo cuoricino è dannoso?Grazie mille

Medico Risponde - Ginecologo

Sento muoversi poco la mia bambina

Sono a 22+2 e da 2 giorni e mezzo sento la mia bambina muoversi poco rispetto ad altri giorni.Come mai si muove poco adesso?Grazie

Medico Risponde - Ginecologo

Ematoma sottoamniotico, può interferire negativamente nello sviluppo della gravidanza?

Buonasera dottore,ho effettuato l'ecografia morfologica a 20 settimane e tutto era perfettamente regolare, eccetto l'avermi trovato un ematoma sottoamniotico. Nel referto si legge "Si segnala ematoma sottoamniotico in via di organizzazione a carico della parete anteriore della cavità amniotica di dimensioni mm80x20".A distanza di 2 settimane ho effettuato una visita ginecologica di routine dove è emerso che l'ematoma si era ridotto a 5 cm.Volevo capire, sebbene il mio ginecologo mi abbia rassicurato circa la sua riduzione e mi ha consigliato semplicemente 10 giorni di riposo, se si tratta di fattori che possono interferire negativamente nello sviluppo della gravidanza e se ha suggerimenti ulteriori.La ringrazio

Medico Risponde - Ginecologo

Incinta dopo raschiamento?

20 febbraio 2018 20:52Salve Dottore, ho un dubbio... il 16 dicembre ho subito un raschiamento per aborto gemellare interno a 12 settimane e l’ho portata avanti fino alla 14 settimana. Il primo ciclo è arrivato il 18 gennaio, dove ho iniziato subito la pillola, ma ho avuto rapporti non protetti subito lo stesso giorno che ho preso la pillola e anche gli altri giorni. Poi il 16 di questo mese mi sono arrivate le rosse e dopo 3 giorni sono sparite. Da una settimana inizio ad accusare dei malesseri come quando ero gravida… è possibile essere rimasta incinta i primi giorni che ho preso la pillola??? Grazie della risposta

Medico Risponde - Ginecologo

Gravidanza gemellare monocoriale biamniotica: i bimbi avranno lo stesso sesso?

Salve Dott.,sono in attesa di una gravidanza gemellare monocoriale biamniotica volevo sapere se era vero che il sesso dei nascituri è uguale o se c’è la probabilità che possano nascere di sesso opposto.La ringrazio anticipatamente.

Medico Risponde - Ginecologo

Parto spontaneo dopo taglio cesareo, è possibile?

Salve,ho avuto un cesareo a luglio, ora sono nuovamente incinta perché purtroppo non posso prendere nessun anticoncezionale a causa di una trombofilia genetica. Volevo chiederle, siccome sarà passato 15 mesi dal cesareo dovrò fare un altro cesareo? E quali rischi si corrono? Non c’è la minima possibilità di poter fare un parto naturale??Grazie

Medico Risponde - Ginecologo

Farmaci assunti nel primo mese di gravidanza

Salve dottore,spero che mi risponda al più presto possibile. Oggi 2 gennaio 2018 ho fatto la prima eco, sono incinta di 7+2, quindi ultimo ciclo è stato il 12 dicembre 2017. Nel primo mese di gravidanza ho preso farmaci non sapendo di essere incinta da giorno 6 gennaio al 10 gennaio ho preso il deltacortene 25 due volte al giorno, poi sempre nel primo mese ho assunto oki, l’ultimo è stato giorno 18 gennaio e gli altri li ho presi a dicembre inizio gennaio. Ora non ricordo tutte le date. Possono influenzare sul bambino questi medicinali presi nel primo mese?

Medico Risponde - Ginecologo

Ho respirato gas! Può essere pericoloso per il bambino?

Salve! Sono all’ottava settimana di gravidanza.Questa sera con il mio compagno siamo andati in un luogo riscaldato con una stufa a gas. Entrando si sentiva un po’ di puzza, l’ho fatto presente e mi hanno detto che l’avrebbero spenta.Mezz’ora dopo una persona entrando da fuori ha detto che la puzza era molto forte. Io sono uscita subito e mi girava la testa. Può essere pericoloso per il bambino? Cosa devo fare?

Medico Risponde - Infettivologo

Vaccino antinfluenzale pochi giorni prima dell’ultima mestruazione

Salve. Ho fatto il vaccino antinfluenzale il 1 dicembre e la mia ultima mestruazione è il 16 dicembre. Oggi sono alla 6 settimana +4. Aver fatto il vaccino pochi giorni prima della mia ultima mestruazione comporta un’interruzione di gravidanza o non ci sono rischi sul feto?Grazie anticipatamente

Medico Risponde - Infettivologo

Escrescenze in gravidanza

Sono al settimo mese di gravidanza e da circa una settimana mi sono accorta di avere una piccola escrescenza sul capezzolo. Cercando su internet ho trovato che sia molto simile ad un fibroma pendulo, oggi mi faceva male e ho notato che è diventato rosso scuro, sembra quasi si stia staccando.Proprio oggi, dopo aver urinato, asciugandomi ho sentito un leggero dolore e guardando con lo specchio ho notato altri due di questi "fibromi" se si tratta di questo, anche sulle grandi labbra.Cosa può essere? Perché sono usciti contemporaneamente sia sul capezzolo che sulla vagina?Può centrare l'hpv? Dovrei fare un tampone?Grazie mille

Medico Risponde - Ginecologo

Settima settimana, nausea e stanchezza esagerate

Buongiorno,sono alla 7 settimana di gravidanza l'ultimo beta era di 31.500 e da una settimana circa sono completamente fuori uso. Oltre la nausea che mi accompagna tutto il giorno, tranne quando sgranicchio qualcosa e oltre il bruciore di stomaco e la difficoltà nel digerire qualunque cosa, quello che più mi preoccupa è la stanchezza infinita che ostacola qualsiasi cosa faccia, il risultato è che dopo 10 minuti all'impiedi mi devo sedere, se non sdraiare.La mia ginecologa dice che è normale e che mi devo rassegnare. Ma non esistono integratori che posso prendere che mi aiutino a non sentirmi malata?Lei dice che con i valori di beta che ho e il progesterone in circolo a valanghe, gli integratori non avrebbero effetto. Ps giá prendo da mesi il multicentrum premamma.Grazie per la vostra attenzione.

Medico Risponde - Ginecologo

Mal di schiena e secrezioni vaginali in gravidanza

Salve,ho 24 anni e sono alla mia prima gravidanza. Sono incinta di 10 settimane (10+2) e all'incirca dall'inizio del terzo mese ho dei dolori molto forti nella parte bassa della schiena, che a volte mi provocano anche difficoltà nel camminare. Oltre questo, ho spesso delle secrezioni vaginali molto dense (quindi non liquide), a volte più filamentose altre più cremose, che vanno dal bianco al giallastro/verdognolo. Nausee e tensione al seno mi sono durate una decina di giorni durante il secondo mese e poi sono passate. Quando ho fatto la prima ecografia (a otto settimane) questi sintomi non erano ancora presenti, non avevo già più nausee e tensione al seno da un paio di giorni, ma il dolore alla schiena e le secrezioni non erano ancora comparsi. La dottoressa che mi ha fatto l'ecografia mi ha detto però che ho l'utero retroverso, così quando sono comparsi i dolori alla schiena, ho pensato che fossero dovuti a quello. Una settimana fa sono stata dall'ostetrica del consultorio presso il quale sono seguita per chiederle chiarimenti sui sintomi e subito mi ha detto di correre al pronto soccorso ostetrico per fare una seconda ecografia ed escludere un'eventuale minaccia d'aborto (credo che lei fosse preoccupata in particolar modo per il mal di schiena), ma l'ostetrica del pronto soccorso ha escluso a priori (quindi senza fare alcuna ecografia) qualsiasi minaccia d'aborto, dicendomi che non può esserci alcun pericolo se non ho perdite di sangue. Ora non so cosa pensare, pensate che io debba fare ulteriori accertamenti ed eventualmente prenotare una seconda ecografia o i sintomi descritti rientrano nella normalità? A cosa potrebbe essere dovuto questo forte mal di schiena?! E queste secrezioni vaginali sono normali? Ho fatto la prima visita dalla ginecologa del consultorio pochi giorni fa, ma mi è sembrata molto sbrigativa. Spero che possiate darmi una mano a chiarirmi le idee. Grazie per l'attenzione.